TRATTAMENTI SUPERFICIALI delle PAVIMENTAZIONI IN CALCESTRUZZO con la TECNOLOGIA RELAY

image001RELAY™ è un polimero formulato per essere mescolato con acqua, particolari polveri di cemento e aggregati, da utilizzare per il ricoprimento di una larga varietà di tipologie di pavimentazioni. Il prodotto RELAY™ diventa un composto liquido, facilmente lavorabile, che permette di creare overlay sottili. Non necessita di primer in quanto aderisce a tutti i tipi di substrato, producendo un nuovo strato superficiale impermeabile, compatibile con tutti i tipi di rivestimento e adesivi. Una volta steso, crea un overlay “senza bordo”, non perdendo resistenza, flessibilità e aderenza. Un applicazione a doppio strato ha normalmente uno spessore minimo di 0.5 mm, ma può raggiungere qualsiasi spessore.
La superficie di applicazione deve essere pulita e asciutta (la miscela RELAY™ non aderisce alle superfici umide o bagnate, sporche di olio e grasso o con residui di rivestimento in silicone). Le superfici molto levigate inoltre devono essere irruvidite prima dell’applicazione.

Istruzioni per la miscelazione

image003Le proporzioni consigliati (in volume) sono le seguenti:

  • 1 parte RELAY™;
  • 1 parte di acqua;
  • 5 – 7 parti della appropriata polvere di cemento (in base all’applicazione).

Per diluire la miscela, aggiungere la stessa quantità di RELAY™ e acqua. Per addensare il composto, aggiungere cemento.
Gli aggregati possono essere aggiunti all’interno della miscela per interventi di spessore maggiore a 10mm.

Una volta eseguito l’intervento, l’area può essere riaperta al traffico in meno di 1 ora.
Di seguito si riportano alcune foto della lavorazione eseguita dal Gruppo presso gli aeroporti di Bolzano, Verona e Ciampino.

image005 image007

image009
Prima dell’intervento
image011
Dopo l’intervento