TAPPABUCHE RODECO RA 60

La tecnologia di intervento stradale Tappabuche è basata sull’impiego di emulsioni realizzate con bitumi modificati e non, in grado di rappezzare buche ed ammaloramenti vari, garantendo il prolungamento della vita della pavimentazione di almeno 2 anni, anche nelle zone più degradate.
 
image002

 

DESCRIZIONE DELLA TECNOLOGIA “SPRAY PATCHER” RODECO

Riparazione di buche, tagli, scavi trasversali, ammaloramenti superficiali, fessurazioni ed avvallamenti su pavimentazioni stradali mediante riempimento e copertura con miscela di graniglie selezionate di pezzatura 3-9 mm con idonee caratteristiche di forma e durezza ed emulsioni bituminose cationiche al 65 %, a rapida rottura coesiva, modificate con elastomeri; posa in opera da macchina “Spray Patcher” automatica dotata di tramoggia per inerti, serbatoio riscaldato specifico per emulsione, generatore d’aria ad alta pressione.
La lavorazione prevede la pulizia della zona da riparare con aria ad alta pressione, stesa di mano d’attacco di emulsione e distribuzione uniforme di graniglia miscelata con emulsione nell’ordine del 10-12 % di legante.

Fasi del lavoro:

  • pulizia della zona da riparare mediante getto con aria ad alta pressione;
  • preventivo getto di speciale emulsione con funzione di aggrappante;
  • getto di graniglia silicea miscelata con emulsione (idonea per le diverse condizioni climatiche) nell’ordine del 10 – 12 % di legante;
  • copertura dell’intervento con uno strato sottile di graniglia silicea;
  • compattatura superficiale dell’intervento mediante piastra vibrante.

img

 

image007image009image013